TURISMO DENTALE IN EUROPA

Curare i denti all'estero e sentirsi in Italia

Migliori Dentisti in EUROPA. Scopri gli Studi odontoiatrici convenzionati

GUIDA AGLI STUDI DENTISTICI IN EUROPA

 

MIGLIORI DENTISTI IN EUROPA

A causa dei costi elevati di chirurgia estetica e salute dentale in Italia, sempre più pazienti scelgono di affidare la salute dei propri denti ai dentisti dell’estero, sviluppando inconsciamente il fenomeno del Turismo Dentale nell’est Europa.
Turismo Dentale nell’Est Europa: opportunità di chirurgia estetica e salute dentale risparmoando il 70% rispetto alle stesse cure dentistiche in Italia

Curare i denti all’estero non è mai stato cosi facile

 

IN EVIDENZA

Risparmia fino al 70%

STUDIO DENTISTICO ZORIC

Novi Sad

Lo Studio dentistico ZORIC si trova a Novi Sad, è una struttura sanitaria moderna specializzata in diversi settori, come l’Implanto-Protesi e l’Odontoiatria.

Risparmia fino al 70%

SERBIA

Belgrado

La Serbia si colloca tra le destinazioni più interessanti per il turismo dentale a causa della elevata qualità dei servizi dentali da un lato, e dei prezzi estremamente favorevoli dall’altro

CROAZIA

ZAGABRIA

Il risparmio economico notevole e relativa vicinanza geografica all’Italia rendono la Croazia una delle mete preferite dagli italiani per curare la salute dei propri denti

UNGHERIA

BUDAPEST

L’Ungheria è in cima alle classifiche del turismo dentale il che prova che i pazienti provenienti da ogni parte del mondo qui trovano cliniche dentali affidabili, stabili ed accessibili di alta qualità

MOLDAVIA

TIRANA

Le cure dentali in Moldova hanno un’eccellente reputazione. Il flusso continuo di pazienti stranieri, volto alla risoluzione delle proprie problematiche dentistiche, ha posizionato l’Moldova tra i paesi al top nel mondo.

ALBANIA

TIRANA

La vicinanza con il sud Italia e sopratutto con la Puglia è uno dei punti a favore dei clienti italiani che vengono in Albania per curarsi i denti.

ROMANIA

BUCAREST

Il turismo dentale in Romania si è sviluppato particolarmente negli ultimi anni con l’entrata della Nazione nella Comunità Europea e con l’arrivo di molti italiani per lavoro.